…in partenza

Condividi
7
”…dopo aver digiunato quaranta giorni e quaranta notti, ebbe fame” 
(Vangelo, Mt 4,2)

Tra pochi giorni adrò in un posticino in Svizzera insieme alla mia compagna e ad altri ragazzi per condividere insieme un’esperienza di digiuno. Lì faremo un esperienza di cinque giorni di digiuno e mi riprometto poi al ritorno, di condividerla qui nel blog.

E’ da inizio anno che avevo in mente di fare un’esperienza di digiuno di circa 20 giorni, ma non si sono ancora verificate le circostanze adatte, mentre invece, giusto qualche giorno fa, mi si è prospettata questa possibilità che ho deciso di cogliere al volo. Non saranno 20 giorni, ma comunque sono convinto che sarà una bellissima esperienza!

In passato ho avuto altre esperienze di digiuno, molte di 24 ore e alcune di 3 giorni. Sono tanti i benefici del digiuno, e quelli che più mi interessano sono spirituali e perché no, anche fisici (seppur godo di ottima salute).
In questo post, volevo parlarvi del digiuno, ma poi scrivendo, mi sono reso conto che per comprendere meglio il digiuno e la sua funzione, bisognerebbe prima parlare di alimentazione, della mente e del concetto di malattia, cose che mi ripropongo di fare prossimamente.

Approfitterò anche di questa situazione per farmi prima un bel giretto a San Gimignano (Siena) per qualche giorno, dove sono alcuni parenti della mia compagna, e poi, dopo la Svizzera, a Cuneo, dove si trova un mio carissimo amico.

Lascia pure il tuo commento, mi fa piacere sapere cosa ne pensi!
Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...
Condividi
7

2 pensieri su “…in partenza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *